Codice di Condotta ed Etica Aziendale

Revisione Agosto 2021

Vision, carattere e valori 

La nostra vision: 

Offrire le soluzioni di forza lavoro migliori al mondo 

Il nostro carattere: 

Siamo autentici, siamo i fondatori del settore. Crediamo nelle relazioni, non nelle transazioni. Diamo valore al lavoro di squadra, consapevoli del fatto che siamo più forti insieme piuttosto che individualmente. Prendiamo sul serio le promesse che facciamo. Siamo appassionati, dediti e stimolati a eccellere. Per noi non è mai stata una questione di essere i più grandi, bensì di essere i migliori e fare la cosa giusta. 

Siamo fondamentalmente una comunità. Ogni giorno diamo il benvenuto nella nostra comunità a diverse persone di talento che accolgono la nostra cultura di servizio, lavoro di squadra e integrità. Offriamo la possibilità di lavorare con le migliori aziende al mondo, nonché di fare la differenza nelle comunità in cui viviamo e operiamo. 

I nostri valori: 

Siamo giudicati, collettivamente e individualmente, dal rendimento che forniamo ai nostri azionisti. Scegliamo di offrire tale rendimento con i seguenti valori: 

  • Siamo personalmente responsabili delle nostre azioni, dei nostri risultati e della nostra reputazione.
  • Costruiamo solide relazioni e creiamo sostenitori di Kelly a vita.
  • Consideriamo e risolviamo i problemi dei clienti e dei candidati con urgenza.
  • Trattiamo ogni cliente, dipendente e fornitore con rispetto e integrità.
  • Cerchiamo costantemente opportunità per innovare e migliorare l’esperienza Kelly. 

Kelly Services, Inc., e/o la società direttamente o indirettamente controllata da Kelly Services, Inc. (il gruppo in toto indicato come “la Società") si impegna a fare la cosa giusta, guidandoci in modo legittimo, etico e affidabile, nel rispetto dei nostri obblighi normativi e della lettera e dello spirito delle nostre politiche aziendali e delle leggi locali vigenti nei paesi in cui operiamo. Siamo orgogliosi di operare all’insegna dell’integrità e del rispetto dei valori etici aziendali. Il Consiglio di Amministrazione (il "Consiglio") della Società ha adottato il seguente Codice di condotta ed etica aziendale (il "Codice") per sé e per tutti i dipendenti, a prescindere dalla loro posizione, paese, unità aziendale o filiale. 

Rispetto delle leggi, delle regole e delle norme 

Ci impegniamo fortemente per garantire che i nostri fornitori, agenti e rappresentanti siano consapevoli dei loro obblighi al fine di rispettare tutte le leggi, regole e normative applicabili alla Società, incluse le leggi in materia di anticorruzione, anticoncussione, conformità commerciale, lavoro e occupazione, antitrust, insider trading, salute e sicurezza, ambiente, riservatezza e protezione dei dati e tutte le politiche stabilite dalla Società. Determinate violazioni potrebbero portare ad ammende e/o procedimenti penali.

Il mancato rispetto di leggi, regole o norme che governano l’attività della Società, il presente Codice o qualsiasi altra politica della Società costituisce un elemento per azioni correttive, che possono portare fino alla cessazione del rapporto di lavoro o dell’incarico. 

Perché abbiamo un Codice? 

Il Codice ha l'obiettivo di aiutarci a riconoscere e gestire i problemi etici, a impedire le violazioni, a fornire degli strumenti per segnalare i dubbi, a promuovere la condotta etica e onesta, a garantire una divulgazione completa, corretta e tempestiva nei report e nelle comunicazioni aziendali, a rispettare le leggi, le normative e le regole governative vigenti e a promuovere una cultura dell'onestà e della responsabilità.

Nessun codice o normativa è in grado di prevedere ogni circostanza che potrebbe verificarsi. Il presente Codice ha l'obiettivo di fungere da guida per prendere decisioni non sempre facili. In situazioni complesse, i dipendenti dovrebbero prendersi il tempo di valutare diverse opzioni con attenzione. 

A chi si applica? 

Tutti i dipendenti, funzionari, direttori o agenti della Società e qualsiasi parte terza che agisce per conto della Società (nel presente Codice indicati collettivamente con “dipendenti”) devono comportarsi in modo etico e lecito, nonché rispettare la lettera e lo spirito del presente Codice.

Se siete responsabili, avete una responsabilità specifica nei confronti della Società. I nostri responsabili hanno una grossa influenza sui valori e sulla cultura di Kelly, nonché devono ispirare gli altri ad agire con integrità. Ci si aspetta che i responsabili: 

  • incarnino i valori di Kelly
  • diano l’esempio con la loro condotta
  • dimostrino una forte dedizione verso la leadership
  • creino un ambiente aperto in cui i dipendenti si sentano a loro agio a porre domande e presentare relazioni
  • agiscano tempestivamente quando vengono a conoscenza di qualcosa che viola il nostro Codice, le altre politiche o le leggi. 

Chiedere consigli e segnalare i dubbi

In caso di dubbi sulla migliore linea di condotta in una specifica situazione, i dipendenti devono parlare con i propri responsabili, il rappresentante delle Risorse Umane, il rappresentante del Dipartimento Legale o con gli altri membri del personale opportuni. Kelly attribuisce importanza alla segnalazione dei dubbi da parte dei dipendenti. Se possibile, è necessario iniziare parlandone con il proprio supervisor o con il team leadership, altrimenti si può contattare qualsiasi o tutti i seguenti riferimenti senza alcun ordine preciso: 

  • Il vostro livello successivo di leadership;
  • Il vostro contatto delle Risorse Umane (People Partner)
  • Relazioni con i dipendenti
  • Contatto dello staff legale
  • Frode o Sicurezza globale
  • Responsabile del personale
  • Ufficio Legale
  • Responsabile del reparto Audit interno
  • Presidente del Comitato di Audit 

A noi viene chiesto di segnalare prontamente violazioni note o sospette delle leggi, regole e normative applicabili alla Società, del presente Codice o di qualsiasi politica della Società al personale di Kelly sopraindicato o al Programma di segnalazione in materia di etica e condotta aziendale dei Servizi Kelly, disponibile 24 ore su 24, sette giorni su sette: 

Linea di assistenza: 877.978.0049 (alla fine del presente Codice si possono trovare i codici specifici del Paese e le istruzioni di chiamata). È possibile segnalare i propri dubbi anche online:   

(fuori dall’Europa): https://www.integrity-helpline.com/kellyservices.jsp 

(all’interno dell’Europa): https://www.financial-integrity.com/kellyserviceseu.jsp. 

Ai sensi delle leggi applicabili, verranno consentite le segnalazioni anonime mediante il Programma di segnalazione in materia di etica e condotta aziendale di Kelly. 

Le segnalazioni di una violazione sospetta di una politica o legge verranno esaminate e documentate secondo le procedure di indagine di Kelly. Noi siamo tenuti a cooperare pienamente con le indagini. Tuttavia, non è consentito condurre un’indagine personale su una questione. 

Se si richiede aiuto, si solleva un dubbio o si segnala una cattiva condotta, si sta facendo la cosa giusta. Kelly si impegna a offrire ai dipendenti l'opportunità di esprimere i propri dubbi in materia di conformità e questioni etiche, nonché di segnalare la cattiva condotta senza temere ritorsioni. La Società non tollererà alcuna forma di ritorsione, molestia o rappresaglia nei confronti di un dipendente che, in buona fede, solleva un dubbio, segnala una violazione o partecipa a un’indagine. 

Qualsiasi dipendente coinvolto in azioni di ritorsione sarà soggetto a un’azione disciplinare, che potrebbe portare al licenziamento. Se si sospetta di aver subito o che qualcuno abbia subito una ritorsione per aver sollevato una questione legale o relativa alla condotta aziendale, utilizzare immediatamente i canali di segnalazione indicati nella sezione. 

Conflitto di interessi 

Abbiamo il dovere di agire esclusivamente per il miglior interesse di Kelly e di offrire alla Società la nostra lealtà personale. Evitiamo i conflitti di interessi e non usiamo mai la nostra posizione o le risorse aziendali per un tornaconto personale. Un "conflitto d'interessi" si verifica quando i nostri interessi privati personali interferiscono o sembrano interferire in qualsiasi modo con gli interessi della Società. Ognuno di noi deve agire con integrità ed evitare qualsiasi relazione o attività che potrebbe compromettere la nostra capacità di prendere decisioni obiettive e imparziali durante l'adempimento delle nostre responsabilità lavorative. Il modo in cui agiamo nell'ambiente di lavoro incide sulla nostra reputazione e sulla fiducia dei nostri clienti, dipendenti, candidati, venditori e fornitori. Si dovrebbe prestare attenzione al fine di evitare l’emergere di un conflitto di interessi dal momento che ciò potrebbe danneggiare la fiducia o la reputazione nei confronti della Società, anche nel caso in cui non vi sia un reale conflitto o violazione. Il presente Codice non cerca di descrivere tutti i possibili conflitti di interessi, ma ne fornisce alcuni esempi all’interno della seguente sezione. 

  • Rapporti interpersonali – A eccezione di quanto autorizzato dal Responsabile del personale, non è possibile avere rapporti gerarchici diretti o indiretti, supervisionare o prendere decisioni lavorative per un membro della famiglia (compagno, coniuge, genitori, bambini, fratelli e/o sorelle (di sangue, divenuti tali in seguito a matrimonio o ad adozione) o chiunque risieda nella stessa abitazione del dipendente) o fornire un vantaggio personale inadeguato a un membro della famiglia come conseguenza della propria posizione all’interno della Società
  • Attività aziendali esterne – Siamo tenuti a prestare la massima attenzione al nostro lavoro durante il normale orario di lavoro e durante qualsiasi periodo di tempo aggiuntivo che potrebbe essere richiesto in coerenza con la legge applicabile. Un’occupazione esterna e altre attività aziendali possono creare conflitti di interessi o ridurre la produttività e, di conseguenza, richiedere la necessità di una previa autorizzazione al proprio responsabile. È vietato lavorare contemporaneamente (comprese le attività di consulenza) per un’azienda che è concorrente, partner commerciale, cliente, venditore o fornitore della Società.
  • Vantaggio personale – Offrire, dare o ricevere doni o prestiti a o da chiunque faccia affari con la Società al fine di influenzare il proprio rapporto o le azioni relative alla Società. 

I conflitti di interessi non sono sempre ovvi. Le situazioni che coinvolgono, o ci si potrebbe aspettare che coinvolgano, un conflitto di interessi dovrebbero essere comunicate immediatamente al proprio responsabile, al collega delle Risorse Umane, al reparto di Audit interno o all’Ufficio legale per un controllo. Avere un conflitto di interessi non significa necessariamente violare il Codice. 

I direttori e i direttori esecutivi devono chiedere la conferma e l'autorizzazione preventiva o l'approvazione di potenziali conflitti di interessi al Comitato di Audit. 

Anticoncussione e anticorruzione 

Siamo orgogliosi di condurre la nostra attività con integrità e ci impegniamo a rispettare tutte le leggi anticoncussione e anticorruzione applicabili nei Paesi in cui operiamo. 

Non è possibile dare, promettere, offrire, autorizzare o accettare doni, crediti, pagamenti, servizi, intrattenimento o qualsiasi oggetto di valore a o da alcun fornitore, cliente, funzionario pubblico o altra persona allo scopo di influenzare impropriamente una decisione, assicurarsi un vantaggio, evitare uno svantaggio oppure ottenere o mantenere relazioni di affari. Esempi di oggetti di valore sono, senza pretesa di esaustività: 

  • donazioni per beneficenza
  • contanti
  • spese di viaggio
  • regali
  • offerte di intrattenimento 

Per ulteriori indicazioni ed esempi relativi a tali principi, fare riferimento alla Politica anticoncussione e anticorruzione della Società. 

La violazione delle leggi anticoncussione o anticorruzione può avere gravi conseguenze sia per la Società sia per gli individui coinvolti. Tali violazioni potrebbero portare a pesanti ammende e sanzioni, sia civili sia penali. In molte giurisdizioni, la violazione delle leggi anticoncussione e anticorruzione può includere anche un lungo periodo di detenzione. Tutti noi siamo tenuti a seguire la formazione in materia di anticoncussione e anticorruzione fornita dalla Società e a certificare la conformità ai principi definiti nel corso di formazione, nelle politiche e nel presente Codice ogni anno. Se si scopre che una parte terza è coinvolta in attività di corruzione mentre lavora per conto della Società, adotteremo tempestivamente gli adeguati provvedimenti ai sensi della Politica anticoncussione e anticorruzione. 

Qualsiasi violazione sospetta dovrà essere segnalata immediatamente alla nostra Linea di assistenza: 877-978-0049 (alla fine del presente Codice si possono trovare i codici specifici del Paese e le istruzioni di chiamata), online (fuori dall’Europa): https://www.integrity-helpline.com/kellyservices.jsp o online (all’interno dell’Europa): https://www.financial-integrity.com/kellyserviceseu.jsp. È possibile segnalare ulteriori dubbi a Kelly Services, Inc., Attn: General Counsel, 999 W. Big Beaver Road, Troy, MI 48084 U.S.A. 

Conformità commerciale 

È nostra responsabilità osservare le leggi in materia di conformità commerciale e controllare che le transazioni non coinvolgano individui, enti, regioni o Paesi sottoposti a restrizioni o sanzioni. Se si viene a conoscenza di eventuali violazioni delle leggi applicabili in materia di conformità commerciale o si ha un dubbio relativo alle transazioni in un Paese specifico o con un individuo o organizzazione, occorre consultare l’Ufficio legale. 

Insider Trading 

Gli individui che hanno accesso alle informazioni materiali non pubbliche riguardanti la Società, un cliente, concorrente, fornitore o terzi (“informazioni interne”) non sono autorizzati a utilizzare o condividere le informazioni per la compravendita di titoli (“insider trading”) o per altre finalità diverse dalla conduzione delle attività della Società fino al momento in cui tali informazioni non saranno rese disponibili al pubblico. La divulgazione di tali informazioni ad altri per vendere o acquistare titoli sulla base di queste informazioni (“tipping”) è illegale. 

Esempi di informazioni interne comprendono, senza pretesa di esaustività: potenziali fusioni, acquisizioni o disinvestimenti, risultati finanziari e previsioni di bilancio, nuovi prodotti o servizi, sostituzioni nel Consiglio di Amministrazione, modifiche di posizioni senior, vincite o perdite contrattuali significative e informazioni finanziarie interne. 

La Politica di insider trading di Kelly include tutte le procedure applicabili ai dipendenti e può essere consultata sul sito web di Kelly. 

Conduzione onesta degli affari 

Abbiamo la responsabilità di essere corretti negli affari tra di noi e con i nostri clienti, dipendenti, candidati e fornitori. Presso Kelly, agiamo con convinzione e vinciamo grazie alla nostra gente. È sempre vietato approfittare indebitamente di terzi attraverso la manipolazione, l'occultamento e l'uso illecito di informazioni confidenziali, il travisamento di fatti materiali o qualsiasi altra pratica sleale. 

Siamo tenuti a rispettare tutte le leggi antitrust e anticoncorrenza. Qualsiasi collaborazione tra la nostra Società e i nostri concorrenti può violare le leggi in materia di concorrenza, anche se tale collaborazione si basa su un accordo informale. Quando si interagisce con i concorrenti, non dobbiamo essere coinvolti in nessuna delle seguenti attività: 

  • Accettare la suddivisione di territori o clienti
  • Discutere di prezzi, sconti o termini e condizioni di vendita da noi offerte
  • Accettare di boicottare determinati clienti o fornitori 

Gestione dei contratti 

Quando ci impegniamo per conto della Società, potremmo creare un patto legale con la Società. Dobbiamo accertarci che sia stata effettuata una revisione e ottenuta la relativa approvazione dall'autorità aziendale con potere di firma. Per ulteriori domande su come effettuare la revisione e ottenere l'approvazione, contattare il Dipartimento legale della Società. 

Opportunità aziendali 

Ognuno di noi ha la responsabilità verso la Società di portare avanti i propri interessi legittimi. Non dobbiamo: 

  • tenere per noi stessi o deviare verso altri le opportunità che si scoprono mediante l'uso delle proprietà e delle informazioni della Società o della nostra rispettiva posizione;
  • utilizzare i dipendenti, le proprietà, le informazioni della Società o le nostre rispettive posizioni per vantaggio personale, per la nostra famiglia o i nostri amici 

Contributi politici 

I dipendenti sono liberi di dare contributi politici personali o impegnarsi in attività politiche, se tali contributi o attività sono leciti, se non interferiscono con le responsabilità lavorative o se non possono sembrare un conflitto di interessi. Non possiamo né direttamente né indirettamente dare contributi politici a nome della Società o utilizzando i fondi, le proprietà, le risorse o gli strumenti della Società. La politica anticoncussione e anticorruzione fornisce ulteriori informazioni sul lobbismo e le norme che regolano i contributi politici. 

Sostenibilità aziendale 

L’impegno alla sostenibilità di Kelly include una cittadinanza aziendale radicata nel servizio, integrità e affidabilità che si estende ai nostri dipendenti, clienti, fornitori e soci. Incoraggiamo la partecipazione e il sostegno a nome della forza lavoro globale, i contributi alle comunità in cui viviamo e operiamo e che le azioni siano responsabili dal punto di vista sociale, etico e ambientale. 

Riservatezza, privacy e informazioni proprietarie 

Il nostro dovere di tutelare l'integrità, la disponibilità e la riservatezza delle informazioni e dei sistemi informativi di Kelly si estende alle informazioni affidate a Kelly dai suoi clienti, dipendenti, candidati, venditori e fornitori. Siamo tenuti a proteggere i dati e i sistemi dall'uso non autorizzato, dalla divulgazione, dalla modifica, dalla distruzione o dalla perdita, rispettando la Dichiarazione sulla Privacy di Kelly, consultabile sul sito web https://www.kellyservices.com/global/privacy-statement/, e la sua Politica sulla sicurezza delle informazioni.

Le informazioni riservate e private includono i dati personali, nonché le informazioni proprietarie della Società che non sono state rese pubbliche. I dati personali riservati includono: dati sui salari e sui profitti, numeri di identificazione, dettagli bancari e finanziari e informazioni su questioni di salute o familiari. I dati aziendali proprietari riservati che non sono stati resi pubblici comprendono: piani aziendali, informazioni sui prezzi o costi, contratti ed elenchi di clienti, i materiali che rivelano obiettivi o progetti operativi, i materiali protetti da copyright, le informazioni su ricerca o strategie, le informazioni finanziarie interne, know-how, altre informazioni aziendali non pubbliche e la proprietà intellettuale. Se vi sono dei dubbi sul fatto che le informazioni riservate debbano essere divulgate, i dipendenti devono consultare i loro responsabili o un rappresentante del Dipartimento legale. 

Protezione e uso corretto delle risorse aziendali 

È responsabilità dei dipendenti proteggere le risorse della Società e assicurarsi del fatto che siano utilizzate nel modo più efficiente e sostenibile possibile. Non dobbiamo utilizzare le risorse della Società, comprese le strutture, gli strumenti, la proprietà, le tecnologie, le informazioni, la proprietà intellettuale e il marchio della Società per vantaggi personali, nonché tutti i dipendenti hanno il dovere di tutelare tali risorse da furto, perdita, deterioramento o danno. La conservazione, l’elaborazione e l’utilizzo di informazioni proprietarie, personali e riservate devono essere completati utilizzando i servizi approvati dalla Società e i dispositivi per finalità commerciali legittimi. I dispositivi di proprietà della Società e altri dispositivi connessi da remoto alle reti aziendali devono rispettare le misure di sicurezza sulle informazioni della Società, nonché sono soggetti al controllo consentito dalle leggi e normative applicabili.  

Richieste dei media e comunicazioni esterne

La Società fornisce informazioni complete, imparziali e accurate nell'ambito di tutte le comunicazioni pubbliche. I dipendenti non devono rispondere alle domande dei media, degli analisti, degli investitori o di altri membri del pubblico per conto della Società, salvo specifica autorizzazione. In caso di una richiesta di informazioni, si è tenuti a registrare il nome della persona e riferire immediatamente tale richiesta al reparto Relazioni con gli investitori. 

Siamo personalmente responsabili di tutti i commenti pubblicati sulle reti dei social media (ad esempio Facebook, LinkedIn, Twitter, YouTube, blog o forum). Quando su queste reti ci si identifica come dipendenti di Kelly, ci si associa alla Società, ai colleghi, ai responsabili e ai clienti. Quindi, si tenga presente che i post saranno disponibili al pubblico, si rifletteranno sulla reputazione e sugli interessi commerciali della Società e dovranno avere buon senso e rispettare la legge. Se si parla di Kelly all'esterno utilizzando i social media online, ci si aspetta che vengano rispettate le linee guida della Politica in materia di social media di Kelly. 

Informativa finanziaria e gestione documentale

I bilanci, libri e registri contabili della Società devono riflettere con precisione tutte le transazioni aziendali e rispettare tutti i requisiti legali e contabili nonché il nostro sistema di controlli interni. I seguenti documenti devono essere conservati tempestivamente e devono riflettere in maniera accurata e onesta e, in ragionevole dettaglio, le attività, le passività, i ricavi e le spese della Società. È responsabilità dei dipendenti e non solo del personale di contabilità e finanza, assicurarsi che i documenti contabili della Società non contengano dichiarazioni false o ingannevoli. Dobbiamo rispettare il sistema di controlli contabili interni della Società, registrare i dati in maniera puntuale e precisa (inclusi i dati usati per determinare la retribuzione, tra cui le ore di lavoro e gli straordinari, nonché i dati usati per i rimborsi spese) e conservare i documenti secondo la politica di conservazione dei documenti aziendale. Ognuno di noi è responsabile della segnalazione di eventuali voci inesatte, incomplete o fraudolente di cui verremo a conoscenza. È necessario rispettare pienamente le richieste dei nostri revisori interni ed esterni fornendo loro le informazioni più accurate e tempestive. 

Comportamento sul luogo di lavoro 

Kelly si impegna a mantenere un ambiente di lavoro che promuova la dignità individuale e il rispetto reciproco. Un ambiente di lavoro rispettoso richiede la collaborazione e il supporto di ogni singolo dipendente. Dobbiamo rispettare tutte le leggi e normative applicabili in materia di lavoro e diritti umani. Siamo tenuti a evitare comportamenti che potrebbero ragionevolmente offendere, intimidire, mettere in imbarazzo o umiliare gli altri. La condotta inappropriata sul luogo di lavoro, che si estende ai viaggi d’affari e agli eventi sponsorizzati dalla Società oltre l’orario di lavoro, causerà azioni disciplinari che potranno includere il licenziamento. 

Diversità globale e inclusione 

Noi cerchiamo di promuovere un ambiente di lavoro diverso e inclusivo. Crediamo che la diversità delle opinioni e delle idee ci renda un’organizzazione più forte, in grado di sviluppare soluzioni innovative e creative da fornire ai nostri clienti. Le nostre politiche riflettono l’impegno di Kelly per la tutela dei diritti lavorativi di candidati e dipendenti qualificati a prescindere dalla razza, dal colore, dall'età, dallo stato civile, dallo stato di veterano, dalla religione, dall'origine nazionale, dalle informazioni genetiche, dall’orientamento sessuale, dal genere, dall'identità/espressione di genere, dalla disabilità, dall’essere in gravidanza e/o altre categorie tutelate dalle leggi vigenti. Kelly offre pari opportunità sulla base di competenze e abilità, cercando di creare una forza lavoro che rifletta la diversità delle comunità in cui opera. La Società non tollererà nessun genere di discriminazione o molestia. 

Salute e sicurezza e Violenza sul posto di lavoro 

Ci adoperiamo per garantire un luogo di lavoro sicuro e condizioni di lavoro che promuovano la salute e il benessere per tutti i nostri dipendenti. Adottiamo una politica di tolleranza zero nei confronti della violenza sul luogo di lavoro. I dipendenti hanno l’obbligo di segnalare immediatamente eventi di violenza, minacce, bullismo o intimidazione. In caso di dubbi sull'immediata sicurezza propria o degli altri, contattare le autorità locali prima di segnalare la situazione a livello interno. 

Il nostro impegno per il mantenimento di un posto di lavoro sicuro richiede a ognuno di noi di mantenere gli standard di sicurezza più elevati. È nostra responsabilità prestare molta attenzione a ciò che ci circonda, seguire tutte le regole e procedure di sicurezza, nonché segnalare eventuali condizioni non sicure o infortuni sul lavoro o malattia.  

Lotta contro la tratta di essere umani e la schiavitù 

La Società prevede una politica di tolleranza zero contro tutte le forme di tratta di esseri umani e le attività connesse. La dichiarazione della politica di Kelly riguardante la Tratta di esseri umani e la schiavitù è disponibile sul sito web della Società all'indirizzo https://www.kellyservices.com/global/sectionless-pages/human-trafficking-policy/

Lasciare la Società Kelly 

Abbiamo molti obblighi nel momento in cui lasciamo la Società. Tali obblighi potrebbero sorgere nel caso di un contratto di lavoro, di piani di incentivazione in cui si è partecipato o di altri accordi. Occorre rivedere attentamente questi piani e accordi prima di lasciare l’azienda al fine di accertarsi di aver compreso e di rispettare la riservatezza, l’astensione, la restituzione degli attivi e altri obblighi dovuti alla Società. 

Inoltre, il Codice chiede a ogni dipendente in procinto di andar via quanto segue: 

  • Dare un preavviso relativo all’intenzione di andar via, se opportuno per la propria posizione rivestita e per le proprie responsabilità
  • Restituire gli attivi di Kelly in possesso o sotto il proprio controllo
  • Rispettare tutti gli obblighi di riservatezza indicati nel Codice
  • Offrire supporto durante il passaggio delle proprie responsabilità ad altri dipendenti
  • Soddisfare tutti gli obblighi finanziari nei confronti di Kelly, come, ad esempio, l’invio di note spese pendenti 

Politiche globali, dichiarazioni e formazione 

Kelly possiede politiche specifiche che riguardano diverse aree di condotta e governance. Le seguenti politiche, dichiarazioni e formazione globali che ci si aspetta che tutti i dipendenti comprendano e rispettino. Di seguito sono riportati i link alle politiche disponibili sul nostro sito web pubblico: 

Rivisto e adottato dal Consiglio di Amministrazione l’11 agosto 2021. 

Istruzioni di chiamata

Oltre a essere disponibile un sistema di segnalazione web come succitato, se si desidera utilizzare un numero di telefono, è possibile seguire la procedura presente in basso. 

  1. Effettuare le chiamate da una “linea fissa” abilitata alle chiamate internazionali (non da un telefono cellulare).
  2. Utilizzando la tabella sottostante, individuare il Codice di accesso diretto per il Paese dal quale si sta chiamando.
  3. Digitare il Codice di accesso diretto fornito.
  4. Quando richiesto, digitare il numero della Linea di assistenza (877-978-0049).
  5. Una volta stabilito il collegamento con la Linea di assistenza, seguire le indicazioni per parlare con un operatore della Linea di assistenza.

Kelly Services, Inc.

PAESE

CODICE DI ACCESSO DIRETTO

NUMERO DELLA LINEA DI ASSISTENZA

Australia (Optus) 

1-800-551-155 

877-978-0049

Australia (Telstra) 

1-800-881-011

877-978-0049

Austria / Österreich

0800-200-288 

877-978-0049

Belgium / België

0-800-100-10 

877-978-0049

Brazil / Brasil

0800 890 0288 or 0800-8888-288 

877-978-0049

China / 中国

108-888 (Beijing) or 108-11 (rest of China)

877-978-0049

Canada

N/A

877-978-0049

Denmark / Danmark

8001-0010 

877-978-0049

France

0800-99-0011 or 0805-701-288 

877-978-0049

Germany / Deutschland

0-800-2255-288 

877-978-0049

Hong Kong / 香港

800-96-1111 (HK Telephone) or 800-93-2266 (New World Telephone)

877-978-0049

Hungary / Magyarország

06 800-01111 

877-978-0049

India / भारत

000-117 

877-978-0049

Indonesia / Republik Indonesia

001-801-10 

877-978-0049

Italy / Italia

800-172-444 

877-978-0049

Japan / 日本/ Nihon

00 539-111 (KDDI); 0034-811-001 (NTT); 00-663-5111 (Softbank)

877-978-0049

Luxembourg

800 2 0111 

877-978-0049

Malaysia / مليسيا

1-800-80-0011 

877-978-0049

Mexico / México

01-800-288-2872 

877-978-0049

Netherlands (Holland) / Nederland

0800-022-9111 

877-978-0049

New Zealand 

000-911 

877-978-0049

Norway / Norge

800-190-11 

877-978-0049

Poland / Polska

0-0-800-111-1111 

877-978-0049

Portugal

800-800-128 

877-978-0049

Puerto Rico

N/A

877-978-0049

Russia / Россия

363-2400 (Moscow); 8^495-363-2400 (outside Moscow); 363-2400 (St. Petersburg); 8^812-363-2400 (outside St. Petersburg)

877-978-0049

Singapore / 新加坡 / Singapuraf

800-0111-111 (Sing Tel) or 80-0001-0001 (StarHub)

877-978-0049

Spain / España

900-99-00-11 

877-978-0049

Sweden / Sverige

020-799-111 

877-978-0049

Switzerland / Suisse

0-800-890011 

877-978-0049

Thailand / ประเทศไทย

1-800-0001-33 or 001-999-111-11 

877-978-0049

United States

N/A

877-978-0049